Tenere aggiornati i propri siti Joomla

Dalla versione 3.5, Joomla raccoglie dati statistici, grazie ai plugin dedicati (solo se abilitati), e molti siti non risultano utilizzare la versione attualmente supportata: 3.9.2. Questi dati sono basati sulle versioni di Joomla, PHP e database. Ci sono alcune statistiche allarmanti che non dovrebbero essere ignorate! Alcuni link a fine articolo includono ulteriori informazioni e raccomandazioni per aggiornare all'ultima versione di Joomla.

Aggiornare il tuo sito web ti consente di ottenere i benefici introdotti dalle ultime funzionalità, insieme alle correzioni dei bug. Nuove funzionalità sono implementate nei rilasci minor e major e possono aiutarti in molte parti del tuo sito web, così come nel suo aspetto. Le ultime correzioni dei bug sono la più grande ragione per aggiornare il tuo sito web. Il progetto lavora sulla correzione dei problemi nel codice nel più breve tempo possibile e, con ogni rilascio, ci sono nuovi problemi che vengono risolti.

Il motivo più importante per avere i propri siti aggiornati è costituito sicuramente dalla soluzione alle vulnerabilità di sicurezza. Ciò è molto importante per ogni proprietario di siti web. Più un sito è obsoleto, meno è sicuro e più facile è che sia attaccato. Come saprai, un sito hackerato può causare la distruzione del sito web e dei suoi contenuti o, anche, la compromissione dei dati.

In primo luogo, il progetto tiene a sottolineare alcuni dei benefici dell'ultima versione. Il rilascio della Privacy Tool Suite con la versione 3.9 alla fine di ottobre 2018, già seguito da due rilasci patch. L'ultima release con la Privacy Tool Suite è la 3.9.2, e con i recenti cambiamenti imposti dal GDPR, aggiornare è più importante che mai. Il fatto che gli utenti esprimano un consenso alla Privacy Policy e/o ai Termini e Condizioni del tuo sito è ora un requisito legale nell'Unione Europea, e con la Privacy Tool Suite, questo processo è gestito in modo semplice e veloce. Puoi anche impostare una scadenza ai consensi (temporale o legata alle modifiche) ed i tuoi utenti potranno automaticamente fornire il consenso di nuovo. La Privacy Tool Suite ti informa inoltre su tutte le azioni compiute sul tuo sito web. Ma l'ultima release non è solo relativa alla Privacy! Infatti si trovano in essa una serie di nuove e arricchite opzioni per il frontend, maggiore flessibilità per i campi aggiuntivi e gestione articoli più veloce.

In secondo luogo, l'aggiornamento delle estensioni. Gli sviluppatori fanno il possibile per tenere aggiornate le proprie estensioni e dovresti fare la stessa cosa con il tuo sito web! Aggiornare il CMS non è il solo passaggio che devi compiere in questo processo. Generalmente, dovresti poter aggiornare le tue estensioni dal sistema di Aggiornamento di Joomla nel backend del tuo sito web, tuttavia, non è sempre così. È importante tenere una lista di tutte le estensioni che utilizzi e controllare frequentemente i siti degli sviluppatori per eventuali nuove versioni. È importante quanto l'aggiornamento del CMS, perché estensioni obsolete potrebbero non funzionare correttamente con un CMS aggiornato.

In terzo luogo, devi assicurarti che la versione di PHP sia aggiornata. Così come per le estensioni obsolete, versioni obsolete o non compatibili di PHP potrebbero impedire al tuo sito web di funzionare correttamente. Non solo, una versione molto vecchia di PHP è pericolosa per la sicurezza del tuo sito web. La protezione dei dati e la crittografia migliora ad ogni versione, e - onestamente - se gli hacker hanno accesso ai tuoi dati, hanno accesso a tutto. Alcuni altri aspetti importanti circa l'utilizzo di una versione PHP corrente è la certezza di poter contare sul supporto. Detto ciò, le versioni più recenti aiutano anche a migliorare la velocità del tuo sito!

Infine, il progetto vorrebbe sottolineare alcune cose da ricordare quando stai lavorando sull'installazione degli aggiornamenti del tuo sito web. Per prima cosa è fondamentale eseguire un backup prima di iniziare. Non si può dire quanto sia importante. L'ultima cosa che vorresti accadesse sia di rompere il tuo sito web e che il tuo hosting non abbia un backup recente da utilizzare. Quando stai eseguendo aggiornamenti, dovresti sempre eseguirli uno alla volta. La raccomandazione è quella di eseguire per prima l'aggiornamento delle estensioni, una ad una, e, dopo, il CMS. Tra un aggiornamento e l'altro, il sito dovrebbe essere testato e questo non significa solo caricare l'home page, ma aprire qualche pagina in maniera causale, sia nel frontend, sia nel backend.

Link utili

Articolo tradotto da: Keeping your Joomla website up-to-date