Gestione dei consensi - Joomla Privacy Tool Suite

Joomla 3.9, la versione di Joomla pensata per facilitare la conformità con il GDPR (General Data Protection Regulation) ed altre normative sulla privacy, consente di gestire facilmente i consensi degli utenti all'interno dei vari form.

Generalmente in fase di registrazione ad un sito web è necessario accettare i Termini e le condizioni d'uso del sito stesso così come la Politica sulla Privacy, gli amministratori dei siti web hanno quindi la necessità di raccogliere e archiviare il consenso dell'utente, sia ai Termini, sia alla Privacy Policy, per poter processare i dati personali degli utenti.

Allo stesso modo, quando un utente utilizza la pagina contatti di un sito, in fase di compilazione dovrà accettare la politica sulla privacy del sito, fornendo il consenso agli amministratori del sito di processare i propri dati personali al fine di evadere la richiesta inoltrata.

I consensi in Joomla 3.9

Con Joomla 3.9, l'aggiunta delle caselle di selezione per richiedere il consenso degli utenti in fase di registrazione o all'invio di una richiesta tramite il modulo di contatto è davvero facile. Tutti i form del core di Joomla possono beneficiare delle nuove funzionalità di raccolta del consenso.

Inoltre il CMS consente di impostare una durata per il consenso fornito dall'utente, così come previsto dal GDPR, e gestire quindi archiviazione e validità dei consensi raccolti. Una volta scaduto il consenso, il sistema informerà gli amministratori che è necessario procedere al rinnovo dello stesso.

Per la gestione dei consensi, Joomla 3.9 utilizza 3 plugin:

  • Privacy - Consents
  • System - Privacy Consents
  • Content - Confirm Consents

Il plugin Privacy - Consents

Si tratta di un plugin di tipo "Privacy", la nuova tipologia introdotta proprio dalla Privacy Tool Suite, ed è responsabile per l'elaborazione delle richieste sulla privacy per i dati dei consensi del core di Joomla, garantendo la comunicazione con la "Privacy Dashboard".

Il plugin System - Privacy Consent

Quando un sito web raccoglie informazioni personali degli utenti, un amministratore dovrebbe assicurarsi che:

  • l'utente sia informato relativamente al motivo per il quale si stiano richiedendo i dati personali in un linguaggio facile da capire,
  • l'utente sappia quali dati sono raccolti,
  • l'utente sappia la finalità per cui i dati sono raccolti,
  • l'utente abbia attivamente fornito il consenso per l'utilizzo dei dati.

Il plugin System - Privacy Consent consente di richiedere il consenso dell'utente all'informativa sulla privacy del sito. Gli utenti esistenti che non hanno ancora accettato verranno reindirizzati alla pagina di aggiornamento del proprio profilo all'accesso successivo. La data di accettazione e l'indirizzo IP da cui l'utente esegue l'operazione sono registrati.

Il plugin non è attivo di default in Joomla 3.9, per attivarlo è sufficiente premere su Estensioni > Plugin e cercare per Privacy (o filtrare per tipo, selezionando System).

Configurazione del plugin

Il campo "Informativa sulla Privacy breve" contiene il messaggio visualizzato sopra la casella per fornire il consenso. È possibile lasciare invariato il valore del campo così da usare il messaggio predefinito (visualizzato in colore più chiaro nel campo) oppure modificarlo, inserendo la propria nota personalizzata.

Nota per i siti multilingua. Il testo predefinito sarà visualizzato automaticamente nella lingua dell'utente (se abilitata). Non è possibile tradurre l'eventuale testo personalizzato. Nel caso in cui si volesse modificare il testo e visualizzarlo in altre lingue, è consigliato l'utilizzo dell'override dei file di lingua di Joomla, aggiungendo un override per ciascuna delle lingue disponibili/abilitate sul proprio sito multilingua, andando a personalizzare la stringa PLG_SYSTEM_PRIVACYCONSENT_NOTE_FIELD_DEFAULT .

Nel caso in cui si volesse utilizzare una Privacy Policy più lunga, è possibile creare/modificare un articolo tramite il campo "Articolo Privacy". L'articolo sarà visualizzato in una finestra modale.

Nota per i siti multilingua. Se l'articolo privacy è associato alle alternative in altre lingue, la Politica sulla Privacy sarà visualizzata automaticamente nella lingua corretta.

Il campo "Messaggio reindirizzamento" è visualizzato agli utenti esistenti quando eseguono l'accesso successivamente all'attivazione del plugin Privacy Consent sul sito. È possibile lasciare invariato il campo e sarà visualizzato il messaggio predefinito, altrimenti è possibile inserire il proprio testo personalizzato.

Nota per i siti multilingua. Il testo predefinito sarà visualizzato automaticamente nella lingua dell'utente (se abilitata). Non è possibile tradurre l'eventuale testo personalizzato. Nel caso in cui si volesse modificare il testo e visualizzarlo in altre lingue, è consigliato l'utilizzo dell'override dei file di lingua di Joomla, aggiungendo un override per ciascuna delle lingue disponibili/abilitate sul proprio sito multilingua, andando a personalizzare la stringa PLG_SYSTEM_PRIVACYCONSENT_REDIRECT_MESSAGE_DEFAULT .

Il plugin consente inoltre di gestire (facoltativamente) la scadenza del consenso Privacy.

Se abilitato, il plugin consente di configurare la periodicità del controllo di validità del consenso, la scadenza in giorni del consenso (default 360) ed il numero di giorni di avviso prima della scadenza, entro cui il plugin provvederà all'invio di una notifica agli utenti interessati.

Il plugin Content - Confirm Consent

Il plugin Content - Confirm Consent, non abilitato per impostazione predefinita, è responsabile dell'aggiunta di una casella di conferma ai form del core del sito, es. modulo di contatto.

Configurazione del plugin

Il campo "Informativa sulla Privacy breve" contiene il messaggio visualizzato sopra la casella per fornire il consenso. È possibile lasciare invariato il valore del campo così da usare il messaggio predefinito (visualizzato in colore più chiaro nel campo) oppure modificarlo, inserendo la propria nota personalizzata.

Nota per i siti multilingua. Il testo predefinito sarà visualizzato automaticamente nella lingua dell'utente (se abilitata). Non è possibile tradurre l'eventuale testo personalizzato. Nel caso in cui si volesse modificare il testo e visualizzarlo in altre lingue, è consigliato l'utilizzo dell'override dei file di lingua di Joomla, aggiungendo un override per ciascuna delle lingue disponibili/abilitate sul proprio sito multilingua, andando a personalizzare la stringa PLG_CONTENT_CONFIRMCONSENT_FIELD_NOTE_DEFAULT .

Nel caso in cui si volesse utilizzare una Privacy Policy più lunga, è possibile creare/modificare un articolo tramite il campo "Articolo Privacy". L'articolo sarà visualizzato in una finestra modale.

Nota per i siti multilingua. Se l'articolo privacy è associato alle alternative in altre lingue, la Politica sulla Privacy sarà visualizzata automaticamente nella lingua corretta.

Per scoprire di più sulla Privacy Tool Suite, consultare la pagina riassuntiva su Joomla 3.9.