Dal Governo posta certificata per tutti i cittadini che ne fanno richiesta.

Pec - Posta elettronica certificata in arrivo dal governo per tuttiE' del 25 maggio 2009 il decreto legislativo del Presidente del Consiglio pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale sulle disposizioni di rilascio e sull'uso della PEC.
Al cittadino che ne fa richiesta la Presidenza del Consiglio dei Ministri (Dipartimento per l'innovazione e le tecnologie) assegna un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC), che consente l'invio di documenti per via telematica.


In passato, il Governo, ha già mostrato interesse sulla questione,
approvando la Legge 28 gennaio 2009, n. 2 art 16/6 in cui si stabiliva che analogamente alla PEC, qualsiasi indirizzo di posta elettronica, che utilizzasse sistemi di tracciamento per data e ora nelle comunicazioni, avrebbe potuto garantire l'interoperabilita' con analoghi sistemi internazionali, sembra quindi chiaro che anche i semplici certificati digitali di tipo S/Mime (anche di quelli gratuiti) possano sostituire l'uso della PEC per gli adempimenti legali che le aziende sembrano costrette ad utilizzare.

Con il nuovo decreto l'attivazione della PEC e le comunicazioni che per essa transitano sono senza oneri per il cittadino. Da parte loro le Pubbliche amministrazioni: istituiscono una casella di PEC per ogni registro di protocollo e ne danno comunicazione al CNIPA (organo pubblico preposto al controllo della posta elettronica certificata) che provvede alla pubblicazione in rete consultabile per via telematica;

Il termine "certificata" si riferisce al fatto che il gestore del servizio rilascia al mittente una ricevuta che costituisce prova legale dell'avvenuta spedizione del messaggio ed eventuali allegati.

Il testo integrale lo trovate a questo indirizzo: http://www.governo.it/GovernoInforma/Dossier/PEC_cittadini/.

Finalmente un passo verso l'innovazione tecnologica, personalmente era da tempo che aspettavo questo servizio, che viene fornito ora dal governo a distanza di 5 anni dalla sua nascita per tutti i cittadini che ne faranno richiesta.

Le caratteristiche generali della Pec sono descritte in questo documento formato PDF rilasciato dal governo.
Un ulteriore disegno di legge è stato presentato dalla camera  del senato
il 27 maggio 2009, dove vengono presentate ulteriori migliorie consultabile a questo indirizzo.

Credo che il servizio non sia ancora attivo, ma vi consiglio di rimanere sintonizzati sul sito della Cnipa e del Governo.
Nel frattempo vi invitiamo a postare ulteriori informazioni sull'argomento, ogni piccolo dettaglio servirà a far luce sulla questione, che risulta essere ancora un pò buia.

CommentaCommenta questo articolo sul forum