Come inserire una mappa di google in Joomla 2.5

Informazioni utiliSpesso nell'utilizzo di siti web per aziende, magari dopo aver compiuto un acquisto oppure dopo aver appreso alcune notizie, l'utente si  chiede: "Ma chissà dove si trova questa azienda?" ed è per questo necessario, oltre ad inserire recapiti telefonici ed indirizzo,l'inserimento di una mappa che dia subito, con un colpo d'occhio, idea di dove l'azienda ha la sede.
Si potrebbe fare questa operazione in fase di realizzazione del sito web in svariati modi, scannerizzando una cartina geografica e caricandola come immagine oppure mettendo un link ad uno di quell'infinità di siti web che contengono mappe, ma il sistema migliore per farlo è quello di affidarsi a  Google maps.


Google Maps ci offre infatti la possibilità di inserire mappe geo-fisiche o politiche per arrichire il nostro sito web ed è quindi fantastico per inserire la classica pagina web "Dove Siamo".
Google Maps per i più inesperti è un servizio di Google che offre infatti una tanto semplice quanto intuitiva tecnologia di mappatura del mondo (eh si, è attiva a livello mondiale con copertura pressochè totale) che contiene oltre alla mappa fisica, politica o satellitare della zona di interesse anche indicazioni commerciali, stradali, o punti di interesse quali attività e servizi.

Ma come fare per inserire la mappa di google all'interno di un articolo web?

Ci viene a supporto il Googlemaps Plugin una delle estesnioni più popolari dell'intero calderono delle extensioni di joomla: L'installazione ed il settaggio sono abbastanza semplici.
  1. Scarichiamo il plugin nella versione adatta alla nostra versione di Joomla, in questo caso, visto che si tratta della versione 2.5, scaricherò il plugin "plugin_googlemap_J16_J17_J25.2.15.zip".
  2. Accedere al proprio sito web nella sezione  Estensioni -> Gerstione Estensioni -> Carica il file del pacchetto compresso, selezionare il file zip appena caricato e premere invio. Il sistema lo dovrebbe caricare senza troppi problemi, mostrandovi la scritta "plugin installato correttamente".
  3. Accedere a "Gestione Plugin" e aprire il plugin dal nome "Google Maps", si aprirà una schermata che vi mostro a seguito, con vari parametri di impostazione e delle istruzioni di funzionamento.

I parametri di impostazione sone verametne la base più base che ci possa essere infatti permettono solo l'attivazione o la non attivazione del plugin, importante sonp pero le innumerevoli combinazioni che si possono inserire all'interno dell'articolo per fare in modo da avere una mappa diversa da un altra.

Cercherò adesso di spiegarvi passo passo ..." COME FARE COSA".

  • La stringa base da inserire all'interno degli articoli è la seguente -> {mosmap} , è fondamentale controllare che nel codice html del plugin non vi siano
    o   all'interno delle parentesi { } e ricordati che il plugin funziona solo se il codice viene inserito all'interno della medesima linea quindi se si parla di una stringa complessa bisogna rimuovere gli invvi oppure i tag
    eventualmente generati dal codice html
  • Il plugin funziona anche con piu mappe, quindi replicando il comando su linee diverse.
  • Una delle stringhe più complesse che è possibile realizzare e che contiene quindi la maggior parte deii parametri è la seguente: {mosmap width='500'\|height='400'\|lat='52.052312'\|lon='4.447141'\|
    zoom='3'\|zoomType='Large'\|zoomNew='0'\|mapType='Satellite'\|showMaptype='1'\|
    overview='0'\|text=
    http://www.sitiwebjoomla.it title=Creazione Siti web >Sitiwebjoomla.it\|marker='1'\|
    align='center'}

Analiziamo adesso la stringa più complessa ed i vari parametri:

  • width= Corrisponde alla larghezza della mappa
  • height=Corrisponde allìaltezza della mappa
  • lat= - lon= corrisponde alla latitudine ed alla longitudine del punto di riferimento, ottenibile accedendo a google maps da questo link "http://maps.google.it/maps/ms?msa=2" e cliccando su "i miei luoghi" e poi su link ESEMPIO -> "http://maps.google.it/maps/myplaces?ll=43.840393,10.50662&spn=0.007955,0.01354&ctz=-60&num=10&t=m&z=16&iwloc=A" (il primo numero che compare sarà la latitudine del mio luogo, il secondo la longitudine)
  • Zoom= Corrisponde alla grandezza dello zoom, piu alto è il numero maggiore è lo zoom, i valodi sono da 1 a 15
  • Zoomtype= Questo parametro controlla il tipo di funzione zoom mostrato, può essere impostato a Small, Large o None per non mostrarlo.
  • zoomNew= Puo essere impostato su 1 per uno zoom continuo con doppio click o su "0" per uno zoom clicca e centra
  • mapType= puo essere impostato su "Satellite" per una mappa satellitare, su "Hybrid" per una mappa mista e su "Terrain" per una mappa fisica del luogo selezionato.
  • overview=0 per non mostrare la finestra overview in basso a destra, 1 per mostrarla e 2 per attivare l'overview e mostrarla inizialmente chiusa (default 0) (per chi non lo sapesse si tratta del quadro generale delle fuzioni di google maps tra le quali la fantastica funzione "Street Wiews" che permette di vedere in prima dimensione il paesaggio del punto indicato con un angolo giro di 360 gradi a rotazione pressoche completa)
  • text= E' il testo da mostrare accanto all'iconcina dell'idicatore, è solitamente il nome dell'attività od un link del sito web della stessa. In questo caso dovete seguire l'esempio di cui sopra indicato nella lunga stringa.
  • tooltip= serve a mostrare un testo ogni volta che si passa con il mouse sul marker (non usare HTML)
  • align= Definisce l'allinemento della mappa rispetto al contenuto e puo essere impostata su "center", "right" o "left".

Esempio di risultato a fine dei lavori di installazione e settaggio plugin per mappa di Google:

A risultato finito la mappa svolgerà sicuramente il compito per cui è stata creata e potrà essere usata dal cliente per arrivare al punto di riferimento. Qui soprà è possibile vederne un applicazione di utilizzo all'interno di un sito web che stiamo realizzando per un cliente.

 

 

Articolo scritto da: Creazione Siti Web -> Sitiwebjoomla.it

 

 

CommentaCommenta questo articolo sul forum

Commenta su G+Oppure commenta e condividi questo articolo sulla nuova pagina ufficiale di Joomla.it su Google+