Acy Mailing: per gestire news letter dal nostro sito

Acy MailingIn questo articolo cercherò di spiegare perchè AcyMailingStarter è davvero una ottima estensione gratuita per l'invio di news letter dal nostro sito e perchè si merita il miglior rating in questa tipologia di estensioni nella JED (Joomla Extension Directory). Descrivo la versione per Joomla! 1.7 ma AcyMailing è ugualmente utilizzabile, ed è retro compatibile, con tutte le versioni precedenti, tranne l'ormai superata Joomla! 1.0.

AcyMailingStarter si scarica da qui.

Installazione e configurazione

Ci sono disponibili al download diverse versioni ma qui ci occuperemo ovviamente soltanto di quella starter che è gratuita. Manifesto da subito tutto il mio entusiasmo per queste estensioni che in un sol pacchetto sono utilizzabili con tutte le versioni di Joomla! 1.5 - 1.6 - 1.7, che  fanno tutto da sole e che ci mostrano ad installazione avvenuta  una bella fila di righette verdi:

Plugin AcyMailing : trigger Joomla Content plugins installato con successo
Plugin AcyMailing Manage text installato con successo
Plugin AcyMailing Tag : Website links installato con successo
Plugin AcyMailing : share on social networks installato con successo
Plugin AcyMailing : Statistics Plugin installato con successo
Plugin AcyMailing table of contents generator installato con successo
Plugin AcyMailing Tag : CB User information installato con successo
Plugin AcyMailing Tag : content insertion installato con successo
Plugin AcyMailing Tag : Subscriber information installato con successo
Plugin AcyMailing Tag : Manage the Subscription installato con successo
Plugin AcyMailing Tag : Date / Time installato con successo
Plugin AcyMailing Tag : Joomla User Information installato con successo
Plugin AcyMailing Template Class Replacer installato con successo
Plugin AcyMailing : (auto)Subscribe during Joomla registration installato con successo
Modulo AcyMailing Module installato con successo


a mezzo delle quali apprendiamo che ben 14 plugin e un modulo, oltre alla componente, si sono installati con successo!

Non basta. Niente file di lingua da cercare ed installare. La componente parla già italiano, per cui possiamo subito dare un'occhiata al suo pannello di controllo iniziando dalla prima voce Utenti. Così vediamo che sono presenti tutti gli utenti che erano già registrati nel nostro sito. Potremo ovviamente decidere di escludere qualcuno di questi cliccando nel pulsante blu della colonna Iscrizione.

Passiamo alla seconda voce Gestione Liste dove troviamo attiva una mailing che avrà come iscritti tutti i nostri utenti. Ovviamente ne potremo fare altre iscrivendo tutti gli utenti che vogliamo, anche importandoli da un file in formato CSV.

Passiamo alla terza voce Newsletter che troveremo vuota dato che ancora non ne abbiamo spedita nessuna.
Alla sotto-voce Modelli troviamo tre templates già predisposti che potremo utilizzare per le nostre news letter e che potremo facilmente personalizzare anche duplicandoli e poi modificandoli.

In Coda troveremo l'elenco delle mail ancora da inviare. Non stupiamoci di fronte a questa utilissima funzione che, qualora avessimo qualche migliaio di iscritti, ci consente  di spedire le mail a pacchettii e ad intervalli di tempo, secondo le nostre impostazioni. Ciò per evitare che le mail ci vengano bloccate dal server che ci ospita che non consente un invio troppo cospicuo di email alla volta.

In Statistiche troveremo appunto le statistiche relative alle mail inviate. Apparirà qui la data di invio delle newsletter con il numero delle email inviate, il numero di quelle non ricevute e persino il numero delle email che sono state effettivamente aperte!

L'ultima voce Configurazione è un pochino più complessa e si suddivide in 7 schede. Qui in Configurazione Mail faremo la vera configurazione della nostra mailing inserendo gli indirizzi di chi scrive e a chi vanno le risposte e il metodo di invio, il formato e permessi relativi agli allegati. In Processo coda stabiliremo il numero di email per invio e la pausa in secondi tra due invii. Nella scheda Iscrizione faremo tutte le impostazioni relative alle iscrizioni e alle varie notifiche. Nella scheda Interfacce imposteremo tutti i messaggi che compariranno nelle varie fasi (iscrizione, conferma, cancellazione, ecc). In Security elencheremo i file permessi come allegati. In Plugin vedremo i plugin e li potremo attivare/disattivare. In lingue vedremo quelle attive nel nostro sito e, udite, udite, potremo modificare le definizioni direttamente dal pannello di controllo. E' la prima volta che vedo questa applicazione in una estensione di Joomla! Che bellezza!

La nostra prima news letter

Adesso proviamo a creare la nostra prima Newsletter. Andiamo perciò a cliccare su Newsletter e poi su Nuovo. Si aprirà l'editor e potremo subito inserire uno dei templates predefiniti cliccando sul tasto Modelli. Quindi scriveremo la nostra mail con la possibilità di includere moltissimi speciali tags che poi si sostituiranno nel testo effettivo, utilizzando il tasto Tag. Per esempio potremmo scrivere:
Gentile {subtag:name}, lei è iscritto nel nostro sito dal {usertag:registerDate|type:date}....
E poi nella mail di ciascun utente ai tag si sostituiranno il nome e la data di registrazione. Vedete come potrete con grande facilità confezionare email molto personalizzate!

Quando avete finito di compilarla in tutte le sue parti io consiglio di premere il tasto Anteprima/invia prima di spedirla. Potrete quindi  vederla nell'effettivo aspetto sia html che testo e potrete anche utilizzare un comodo tasto di invio per prova a un vostro indirizzo. Salvatela e andate a leggere la mail che dovrebbe nel frattempo esservi arrivata. Quindi tornate ad aprirla, apportate eventuali modifiche e alla fine ricordatevi di controllare bene che il gruppo a cui spedirla sia effettivamente quello voluto ed inviatela.

Mostrarla nel frontend: voci di menu e modulo

Possiamo creare adesso alcune voci di menu direttamente nella gestione menu che richiameranno alcune funzioni della componente, tipo l'elenco delle news letter pubblicate, le ultime pubblicate, la sottoscrizione e cancellazione alle stesse.
Ma ricordate che oltre ai 14 plugin avevamo installato anche un modulo? Andiamo allora in gestione moduli e cerchiamo il modulo AcyMailing Module e lo apriamo. Cambiamo il nome del modulo in news-letter, scegliamo una posizione in cui pubblicarlo e lo attiviamo.

Ecco che apparirà in frontend un semplicissimo modulo in cui non viene richiesto altro che un nome e un indirizzo email con il pulsante Iscriviti.
Alla faccia di chi pensa che il sistema multilingua della 1.7 non sia efficace dico subito che in un sito multilingua anche questo moduletto parlerà da solo tutte le lingue attive del nostro sito. Niente più bisogno di plugin aggiuntivi come era necessario fare con la 1.5 e Joom!Fish.

Naturalmente il modulo potrà essere impostato in molti altri modi e con simpatici effetti di scorrimento o in lighbox. Potremo inserire un box a tendina dove poter scegliere a quali news letter iscriversi e molte altre opzioni, compreso del testo introduttivo da mostrare sopra o sotto il form di iscrizione. In caso di sito multilingua, se facciamo questa scelta di inserire del testo, dovremo duplicare il modulo per quante sono le lingue attive, inserire le diverse traduzioni del testo e pubblicare ciascun modulo nella lingua corrispondente.

Io credo che questa componente, cosi semplice  da installare e impostare e così facile da usare ci consentirà di gestire con grande soddisfazione anche sistemi di news letter realtivamente complessi.

Qui potete vedere una demo della componente.

Articolo scritto da tonicopi - Joomla Css Zen Garden

CommentaCommenta questo articolo sul forum