Disponibile la versione di test Joomla 3.7.4 Beta 1

Disponibile per i test la versione 3.7.4 Beta 1, da intendersi solo per testare il prossimo aggiornamento, da non usare su siti in produzione.

Sono circa 50 le correzioni presenti in questo aggiornamento rispetto l'attuale 3.7.3. Teoricamente la versione stabile potrebbe arrivare entro fine mese.



Con questo aggiornamento vengono anche corretti alcuni problemi introdotti con la versione 3.7.3.
Questi i più evidenti:


Qui un elenco delle segnalazioni corrette:
https://github.com/joomla/joomla-cms/milestone/24?closed=1

Come per le altre versioni del ramo di sviluppo 3 l'aggiornamento sarà semplice e potrà essere effettuato da pannello di controllo dall'apposito componente "Aggiornamento di Joomla".
Non dovrebbero esserci problemi di retrocompatibilità con estensioni e template. Sempre meglio però testare in anticipo questo aggiornamento su un backup del proprio sito in locale sul proprio PC per verificare che tutto sia pianamente compatibile e funzionante.


Siete quindi tutti invitati a scaricare la versione 3.7.4 Beta 1 ed effettuare i test nelle vostre installazioni locali e riportare eventuali problemi e suggerimenti nel Joomla! Issue Tracker.

E' grazie all'aiuto di tutti se questo progetto continua ad evolvere e periodicamente nascono nuove versioni con nuove importanti caratteristiche che poi andremo ad utilizzare per migliorare i nostri siti web.


Cosa ci aspetta dopo questo aggiornamento?



Nel report della riunione di OSM del primo giugno troviamo una conferma molto importante. Il supporto al ramo di sviluppo 3.x di Joomla sarà prolungato di due anni da quando arriverà la prima versione stabile di Joomla 4.
Torneremo quindi preso ad avere a disposizione due versioni stabili di Joomla da poter scegliere. La buona ed oramai più che matura 3.x (attualmente 3.7) e la futura 4.x.
La prima versione Alpha di Joomla 4 dovrebbe arrivare in estate, poi ci saranno le Beta e le RC ecc... per arrivare teoricamente alla prima versione stabile 4.0 il prossimo anno (2018).
Quindi, sempre teoricamente, i nostri attuali siti con Joomla 3 riceveranno regolari aggiornamenti e saranno supportati fino al 2020 inoltrato :)
Joomla 3 è nata nel 2012 quindi rischia di avere un ciclo di vita di 8 anni che mi pare parecchio lungo.

Confermato anche che il passaggio da Joomla 3 a Joomla 4 sarà effettuato con la procedura di aggiornamento integrata con un solo click.
Nelle intenzioni del team c'è la volontà di riuscire a mantenere la compatibilità con le estensioni, quelle che funzionano con Joomla 3 dovranno funzionare anche con Joomla 4.
Proprio in funzione di questi aspetti di compatibilità e di preparazione al passaggio a Joomla 4 è previsto anche il rilascio della versione 3.8.
Come già anticipato questa prossima versione 3.8 tenta di riportare il nuovo router e prepara la strada alla migrazione su Joomla 4.
Secondo quanto riportato in questo articolo, dovrebbe essere prevista la prima versione beta di Joomla 3.8 per luglio e la stabile a settembre di questo anno.




Come fare i test sulla versione Beta?



A noi del team di traduzione è molto utile questa versione di test, così possiamo procedere ad aggiornare i file di lingua italiani e testarli in modo da averli pronti per il rilascio della stabile. Confermiamo che ci sono state molte modifiche ai file di lingua e che quindi sarà importante aggiornare anche questi a seguito dell'aggiornamento alla versione 3.7.4.


Consiglio comunque di testare su una copia del vostro sito in locale sul vostro PC questo aggiornamento di test, così da essere certi che non ci siano problemi quando sarà da effettuare sul sito di produzione online. Nel caso scovate un malfunzionamento, un bug ecc... vi invito a segnalarlo direttamente nel Tracker ufficiale: https://issues.joomla.org/
e magari discutiamone anche qui sul forum, così da confermare il problema in più persone anche sul tracker ufficiale.
Solo grazie all'aiuto di tutti questo progetto collaborativo può migliorare e crescere ancora.
Ricordiamoci anche che il team di sviluppo di Joomla è composto solo da volontari, quindi non è detto che tutte le segnalazioni vengano comunque corrette subito o prese tutte in considerazione.

Per effettuare un veloce test sulla copia del vostro sito consiglio di utilizzare l'estensione Akeeba Backup per creare la copia e relativo Akeeba Kickstart per ripristinarla velocemente nell'installazione locale. In amministrazione del sito test in locale nel componente "Aggiornamento di Joomla" accedere alle "Opzioni" in alto a destra. Impostare il parametro "Canale di aggiornamento" su "Versione di test". Salvando e tornando al componente "Aggiornamento di Joomla" ci viene quindi proposto il passaggio alla versione di test, dal tasto "Installa l'aggiornamento" la procedura automatica si incarica di scaricare il pacchetto di aggiornamento da GitHub, lo estrae sovrascrivendo i file, si occupa di aggiornare il database ed elimina i file non più necessari.




ATTENZIONE: effettuare l'aggiornamento alle versioni di TEST solo su installazioni di prova, non sul sito di produzione online. Attendere sempre la versione stabile per aggiornare il sito di produzione online.


Commenta questo articolo sul forum