Supporto volontario e collaborativo per Joomla!® in italiano

JoomlaDay Italia 2016: aprono le iscrizioni e arrivano le prime grandi novità!

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 
JoomlaDay Italia 2016
Dalla scorsa settimana sono aperte le iscrizioni per l’edizione 2016 del JoomlaDay Italia, che si svolgerà a Roma il 12 Novembre. Come di consueto, l’ingresso all’evento è gratuito previa iscrizione tramite l’apposito form, che vi permetterà di prenotare il vostro posto. Vi ricordiamo infatti che il numero dei partecipanti è limitato ai primi 800 che si iscriveranno.

Ed ecco la prima delle tante novità di questo JoomlaDay Italia, partiamo proprio dal form di iscrizione. Quest’anno abbiamo deciso di aggiungere qualche campo in più da farmi compilare. Tranquilli, non si tratta di molte informazioni, semplicemente abbiamo pensato di chiedervi il motivo per cui parteciperete al JoomlaDay Italia 2016, in modo da conoscervi meglio e offrirvi un programma in linea con le vostre esigenze. Proprio per questo motivo, e considerato il numero di posti limitato, vi invitiamo a registrarvi solo se siete sicuri di poter partecipare all’evento: le iscrizioni chiuderanno, come di consueto, una settimana prima dell’evento (esattamente il 3/11/2016) e non sarà possibile partecipare senza aver compilato il form nei termini previsti. Insomma, per riassumere “No Ticket, No JoomlaDay!”

In ogni caso, sappiamo che la vita è fatta di imprevisti, quindi qualora doveste malauguratamente rinunciare alla vostra partecipazione al JoomlaDay Italia 2016, vi chiediamo gentilmente di comunicarcelo via e-mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. in modo da poter cancellare la vostra prenotazione e lasciare il posto libero a qualcuno che è rimasto in lista di attesa. In questo modo abbiamo la possibilità di tenere sotto controllo il numero dei partecipanti esatto, per organizzare al meglio tutte le attività della giornata.

Vediamo adesso nel dettaglio come si svolgerà la giornata di questo JoomlaDay Italia 2016. Partiamo dalla Location: l'Auditorium Antonianum, un centro congressi nel cuore di Roma con una suggestiva cornice storica, ospiterà questa nona edizione del JoomlaDay Italia. Come abbiamo già comunicato prima, i posti disponibili saranno 800 e l'evento, a differenza della maggior parte delle precedenti edizioni, si svilupperà in due sale contemporaneamente. Questo ci permette di venire incontro ai diversi interessi ed esigenze dei partecipanti: ognuno potrà seguire un proprio percorso di formazione/informazione personale e personalizzato.


Lo start dell’evento verrà dato nella Sala Plenaria, dove ci saranno due interventi che faranno da apertura alla giornata ricca di contenuti.


Il primo intervento sarà a cura del Community Manager di Joomla.it, Marco Mangione, che racconterà tutte le novità che travolgeranno letteralmente la Community italiana di Joomla!.

Marco, CEO di Colt Engine Srl e, da pochissimo, Community Manager del portale Joomla.it, si occupa, da oltre 14 anni, di sviluppare servizi di Hosting innovativi, performanti e sicuri per ospitare siti web realizzati con i più vari CMS, primi fra tutti Joomla! e WordPress. Il suo ruolo, all’interno della Community italiana di Joomla! è proprio quello di coordinare tutte le attività che si svolgono e quelle che partiranno nell’immediato futuro e che, come sempre, coinvolgeranno tutti i membri e gli utilizzatori del CMS.



Ad occuparsi del secondo talk di apertura e di benvenuto, sarà Luca Marzo.
Per chi di voi segue la Community di Joomla! assiduamente, questo non è sicuramente un nome nuovo.

Luca (25 anni, anzi 26 il giorno del JoomlaDay Italia 2016 – non poteva esserci miglior modo di festeggiare), ricopre diversi ruoli all’interno della community internazionale del CMS tra i quali ricordiamo:
  • Assistant all’interno del Production Leadership Team
  • Team Leader del Certification Operations Team
  • Listing Manager del Team che si occupa di Extensions Directory
  • Membro del Trademark & Licensing Working Group
  • Membro del CMS Maintenance Team


Potete sbirciare anche nella sua pagina personale sul Portale dei Volontari di Joomla.org per approfondire la sua conoscenza. In qualità di membro più che attivo della Community Internazionale di Joomla.org, attraverso una serie di curiosi insight, Luca racconterà lo stato del progetto Joomla! a livello mondiale, la direzione che prenderà e (speriamo) anche alcune tra le novità future.

Finita la parte introduttiva e di benvenuto, avrà inizio il vero e proprio JoomlaDay. Gli interventi si svilupperanno in contemporanea su due sale. La novità assoluta di questa nona edizione riguarda i talk a carattere più commerciale tenuti da alcuni degli sponsor che hanno contribuito alla realizzazione dell’evento: nessun talk degli sponsor avrà luogo nella sala plenaria, ma verranno concentrati nella sala secondaria. In questo modo, avrete la possibilità di costruire il vostro programma della giornata personalizzato in base ai vostri interessi e agli argomenti proposti.

A tale proposito, vi comunicheremo al più presto il programma definitivo del JoomlaDay Italia 2016 sul sito ufficiale dell’evento. Alcune cose, però, possiamo già anticiparvele: prima fra tutte, il tema dell’evento, che sarà “Joomla! Un nuovo inizio in Italia”, che riprende quello che verrà raccontato da Marco Mangione durante il primo talk di apertura. Nel corso dell’intera giornata sono previsti ben 5 momenti dedicati al networking, durante i quali avrete a disposizione del tempo per scambiare idee e opinioni con altri esperti di Joomla! e, magari, dare inizio a nuove e interessanti collaborazioni. Inoltre, la pausa pranzo, sarà, come di consueto, offerta dagli organizzatori dell’evento.

Novità anche per quanto riguarda la presentatrice di questo nono JoomlaDay Italia. Volto e nome conosciuto da tanti professionisti nella Community di Joomla, Carlotta Silvestrini sarà la nuova presentatrice nonché moderatrice dell’evento.

Abbiamo preferito lasciare direttamente a lei la parola per presentarsi, per chi non dovesse conoscerla, e spiegare il suo attuale ruolo all’interno della Community italiana di Joomla!: “Dopo 12 anni di attività come grafica e webdesigner specializzata in restyling, mi occupo della parte strategica in veste di digital branding strategist. Sono specializzata in digital rebranding, l'analisi, identificazione e risoluzione delle problematiche causate da una cattiva gestione del marchio e relativa strategia di digital marketing. Nella community di Joomla! ora mi occupo della consulenza per brand e comunicazione al fianco di Marco Mangione per Joomla! Italia.”

Carlotta Silvestrini - www.carlottasilvestrini.com



Vi avevamo anticipato che sarebbe stata un’edizione piena di grandi e piccole novità, sia dal punto di vista dei contenuti sia per quanto riguarda la logistica e l’organizzazione dell’evento. Quest’anno abbiamo bisogno di VOI, si proprio degli utenti della Community di Joomla.it e di chi fosse interessato a diventare parte attiva dello staff: a breve verrà pubblicato sul sito ufficiale dell’evento (www.joomladay.it) una CALL FOR VOLUNTEERS, una vera e propria ricerca di volontari, 20 per l’esattezza, che verranno arruolati per supportare lo svolgimento dell’evento. Iniziate a valutare questa idea e presto riceverete istruzioni sulle modalità di candidatura in qualità di VOLONTARI DEL JOOMLADAY ITALIA 2016.

Ultima delle (prime) novità presentate riguarda invece l’attività social a corredo del JoomlaDay Italia 2016. Tutti i contenuti, le novità, gli aneddoti divertenti, le foto, i preparativi, e chi più ne ha più ne metta... verranno condivise sul profilo Twitter/Joomla.it che vi invitiamo a seguire, per chi ancora non è tra i nostri follower. Ma non solo! Per l’occasione è stata creata la Pagina Facebook Ufficiale della Community Italiana di Joomla! che verrà utilizzata non soltanto prima dell’evento, per presentarvi i contenuti e per condividere le novità, ma soprattutto durante la giornata per presentarvi, in parte, alcuni dei talk in diretta (per coloro che non potranno essere presenti). Quindi, sfoderate i vostri pollicioni in su e mettete un bel like sulla pagina Facebook per rimanere aggiornati in anteprima sui contenuti del JoomlaDay 2016.

Concludiamo questo articolo di presentazione con un enorme e doveroso GRAZIE a tutti gli sponsor che hanno reso possibile l’organizzazione per il nono anno consecutivo del JoomlaDay Italia 2016.

commentaCommenta questo articolo sul forum

Ultima versione di Joomla!®

downloadVer. 3.7.0 Stabile Italiana
Data di rilascio: 25 Aprile 2016
(leggi la notizia Demo online

Le migliori estensioni gratuite

Un elenco aggiornato con i link a più di 100 estensioni fra componenti, moduli e plugin gratuiti per Joomla! 3

Manuale in italiano

Manuale in italianoPer conoscere meglio Joomla!, le sue caratteristiche ed il metodo di utilizzo leggi il manuale tradotto in italiano.

Molto utili anche le risposte alle domande più frequenti: FAQ

Sicurezza del proprio sito Joomla!Leggi anche: Nozioni sulla sicurezza del proprio sito

Autori di articoli recenti

Invia un articolo!Scrivi un articolo su Joomla.it e ricevi i ricavi dalle pubblicità di Google Adsense!
Segui queste istruzioni, condividi e collabora con la community. L'elenco degli autori attivi sul sito.

Libri consigliati

Torna su

Joomla.it sui Social Network

JoomlaDay Italia

JoomlaDay

Newsletter

Inserisci qui la tua e.mail: