Supporto volontario e collaborativo per Joomla!® in italiano

In arrivo l'aggiornamento Joomla 3.6

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 
aggiornamento Joomla
Il team di sviluppo di Joomla ha messo a disposizione la versione BETA dell'aggiornamento 3.6 mentre il rilascio della versione stabile è previsto indicativamente per la fine del mese di giugno.
Molte le correzioni presenti in questo aggiornamento, mentre saranno poche le novità introdotte.


Link al download della versione 3.6.0 beta1, da utilizzare solo per i test e non su siti di produzione.


Dopo il rilascio della tanto attesa versione 3.5.0 (22 Marzo 2016) la community ha prontamente segnalato alcuni problemi introdotti da questo aggiornamento che apportava anche molte novità di rilievo. Appena due settimane dopo è arrivato l'aggiornamento 3.5.1 per correggere i problemi maggiori, ma solo quelli che non prevedevano la modifica dei file di lingua. In questo modo è stato possibile rilasciare velocemente la versione 3.5.1 senza dover attendere che tutti i gruppi di traduzione dovessero terminare l'aggiornamento dei propri file di lingua.
Inizialmente era così previsto che una successiva versione 3.5.2 con tutte le correzioni che prevedevano anche la modifica dei file di lingua sarebbe dovuta arrivare dopo poco. Ma poi per correggere uno dei fattori che ha creato più problemi nella community dopo il rilascio della 3.5.0 è stata introdotta una novità e questo ha comportato il cambio di numerazione facendo divenire la versione 3.5.2 la nuova 3.6.0.
Si, da quando il progetto è tornato al vecchio metodo del versionamento semantico (abbandonando l'idea delle versioni a breve e lungo termine), ogni nuovo aggiornamento che contiene una o più novità deve prevedere un nuovo numero di versione "MINOR" e non più solo l'avanzamento del numero di versione di manutenzione (PATCH) come sarebbe stato il caso della 3.5.2, ecco perchè si è passati velocemente alla 3.6.0.

La novità introdotta riguarda le future procedure di aggiornamento. Questo è un nodo cruciale in Joomla, mantenere il sistema aggiornato è fondamentale per mantenere il sito sicuro, ma gli aggiornamenti non vengono spesso effettuati per varie ragioni e moltissimi siti Joomla non aggiornati vengono hackerati ogni giorno.
La versione 3.5.0 ha interrotto il supporto all'installazione del pacchetto di aggiornamento dalla gestione estensioni, operazione manuale che veniva spesso praticata da chi ospita il proprio sito su piattaforme server non ottimizzate per Joomla e che non supportano il classico aggiornamento automatico (l'unico metodo di aggiornamento consigliato).
Con la versione 3.6.0 viene introdotto un nuovo sistema che permette di tornare ad installare manualmente i pacchetti di aggiornamento, presumibilmente quelli disponibili successivamente a questa versione, quindi per quando sarà necessario aggiornare dalla 3.6.0 alla 3.6.1 o 3.6.2 o 3.7.0 ecc...

Ricordo e confermo che la procedura corretta e consigliata per continuare ad aggiornare Joomla è quella automatica direttamente dal pannello di controllo con il componente "Aggiornamento di Joomla!" e deve essere sempre preceduta da un backup completo.
Sempre nel componente "Aggiornamento di Joomla!" sarà presente un nuovo TAB "Upload & Update" (che ovviamente tradurremo in italiano) da dove caricare e lanciare gli aggiornamenti.
Per tutte quelle installazioni su server non ottimali dove l'aggiornamento automatico fallisce miseramente si potrà ricorrere a questo nuovo sistema. Non cercatelo più nella gestione estensioni, ma nel componente di aggiornamento.

Ovviamente spesso gli aggiornamenti hanno pacchetti compressi che superano i 2Mb e con questo sistema si ripropone anche il problema di mandare in timeout la procedura perchè su server non ottimizzati c'è spesso il limite dei 30 secondi di attesa per operazione, e da connessioni ADSL scarse è facile superare quel limite caricando il pacchetto....  oppure c'è il limite settato a 2Mb come file da caricare e non accetta quindi i pacchetti di aggiornamento che solitamente sono superiori.
Dalla tendina "metodo di installazione" c'è anche la possibilità di indicare via FTP, che non ho ben capito a cosa si riferisce. Forse proprio per evitare questi problemi si potrà caricare il pacchetto via FTP in qualche cartella predefinita (forse la tmp o la root o altra...) e il sistema va a pescare il file già sul server evitando di incorrere in questi limiti.
- l'unico metodo consigliato e corretto per aggiornare Joomla 3 (sia le vecchie che le nuove e future versioni) è utilizzare il componente "Aggiornamento di Joomla" e premere il tasto per l'aggiornamento automatico. Il sistema si occuperà di andare a scaricare il pacchetto necessario, estrarlo, sovrascrivere i file, aggiornare il database, eliminare i file non più necessari ecc.., il tutto nell'ordine corretto.
- Mentre nelle versioni precedenti la 3.5.0 era possibile utilizzare anche la "Gestione estensioni" per installare manualmente il pacchetto di aggiornamento, ora questo non è più possibile e non sarà mai più possibile.
- Dalla versione 3.6.0 sarà possibile dal componente "Aggiornamento di Joomla" procedere anche all'installazione manuale del pacchetto di aggiornamento, quindi per gli aggiornamenti successivi alla 3.6.0.
- Per chi non può utilizzare l'aggiornamento automatico (..a causa di pessimi hosting..) rimane attualmente una procedura manuale che non è propriamente consigliata ma pare l'unico modo: sovrascrivere via FTP tutti i file presenti nel pacchetto di aggiornamento per poi passare dalla "Gestione estensioni --> Database" e "Gestione estensioni --> Esplora" e correggere ed allineare quanto segnalato.
- Quindi dalla 3.6.0 le estensioni si continueranno ad installare dalla "Gestione estensioni" e gli aggiornamenti di Joomla (sia automatici che manuali) si faranno dal componente "Aggiornamento di Joomla". Separata la logica di questi aspetti. Per gli aggiornamenti di Joomla si va da una parte, per installare o aggiornare le estensioni si va da un'altra parte.


Oltre a questa nuova caratteristica per l'eventuale aggiornamento manuale, che dovremo imparare a conoscere, la versione 3.6 porta anche alcune altre piccole modifiche interessanti:

Utile tastino "cancella tutto" nella pagina per pulire la cache.
Spesso su siti grandini l'elenco della cache va su due o più pagine (vedi Joomla.it) e se tanto sei andato nella pagina di pulizia vuoi cancellare comunque tutto al volo....  non perderti a selezionare qualcosa.

Quindi direi che il nuovo tasto "Elimina tutto" è certamente benvenuto :)



Altra novità che troveremo nella versione di Joomla 3.6 in arrivo è la possibilità di ricreare l'elenco dei "siti di aggiornamento", il tutto da un semplice tasto.
Cosa utile da fare di tanto in tanto, per evitare doppioni o vecchi riferimenti che con il tempo e le varie installazioni ed aggiornamenti delle estensioni esterne si vengono a creare e rallentano e spesso bloccano la procedura di controllo ed avviso di aggiornamenti disponibili.
Andando a "ricostruire" l'elenco dei siti di aggiornamento vengono prima eliminati tutti i siti attualmente presenti, poi inseriti solo quelli presenti negli XML delle estensioni attualmente installate, così da avere l'elenco corretto.

Finalmente introdotta anche la possibilità di visualizzare la lista di tutte le voci di menu anche se queste fanno parte di menu differenti. Nelle versioni precedenti è possibile visualizzare l'elenco delle voci di menu di ogni singolo menu, si era obbligati a selezionarne almeno uno mentre ora si passa da una visione di insieme per poi decidere se "filtrare" per ogni singolo menu.

Presenti anche alcune novità dedicate agli sviluppatori come il "New Subform Field"; aggiornate le versioni di alcune librerie interne come jQuery (1.12.4) e l'editor TinyMCE (4.3.12); attivata la possibilità di creare una nuova categoria a cui assegnare l'articolo direttamente dalla schermata di modifica dell'articolo, basterà scrivere il nome della nuova categoria nella "tendina" di selezione della categoria e premere invio; Migliorate le ACL (Access Control List) per le voci di menu.

Come già accennato la versione 3.6.0 oltre a queste nuove caratteristiche porta anche più di 700 correzioni di varie segnalazioni rispetto l'attuale 3.5.1.

Il team che al rilascio della versione 3.5.0 stava lavorando alla successiva "MINOR" 3.6.0 con importanti novità è quindi stato costretto a cambiare il numero di versione in 3.7.
Nella futura 3.7.0 sono confermate queste 3 nuove caratteristiche:
  • Campi personalizzati aggiuntivi nella gestione articoli.
  • Nuovo router per meglio generare le URL SEO.
  • Nuovo Media manager.
Indicativamente è previsto il rilascio di una prima versione BETA della 3.7.0 per il prossimo mese di luglio e forse la stabile in agosto, ma sono tutte date provvisorie che dipendono da come procederà lo sviluppo.

commentaCommenta questo articolo sul forum

Ultima versione di Joomla!®

downloadVer. 3.7.3 Stabile Italiana
Data di rilascio: 04 Luglio 2017
(leggi la notizia Demo online

Le migliori estensioni gratuite

Un elenco aggiornato con i link a più di 100 estensioni fra componenti, moduli e plugin gratuiti per Joomla! 3

Manuale in italiano

Manuale in italianoPer conoscere meglio Joomla!, le sue caratteristiche ed il metodo di utilizzo leggi il manuale tradotto in italiano.

Molto utili anche le risposte alle domande più frequenti: FAQ

Sicurezza del proprio sito Joomla!Leggi anche: Nozioni sulla sicurezza del proprio sito

Autori di articoli recenti

Invia un articolo!Scrivi un articolo su Joomla.it e ricevi i ricavi dalle pubblicità di Google Adsense!
Segui queste istruzioni, condividi e collabora con la community. L'elenco degli autori attivi sul sito.

Libri consigliati

Torna su

Joomla.it sui Social Network

JoomlaDay Italia

JoomlaDay

Newsletter

Inserisci qui la tua e.mail: