Supporto volontario e collaborativo per Joomla!® in italiano

Joomla e MariaDB per migliorare le prestazioni del sito

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 
MariaDB

Siamo abituati ad associare Joomla al database MySQL ma oramai dobbiamo iniziare a familiarizzare anche con il nuovo MariaDB.

Fortunatamente a livello di impostazioni non cambia niente per la nostra configurazione del CMS, possiamo passare facilmente da una piattaforma con MySQL ad una con MariaDB, noteremo però un sensibile aumento delle prestazioni.

MariaDB è nato nel 2009 come fork di MySQL, supportato proprio dagli sviluppatori originali del progetto Open source MySQL fuggiti dopo l'acquisizione della Sun da parte di Oracle. Una storia che in qualche modo ci riporta alle origini etiche del progetto Joomla!.

Il sito Joomla.it da alcuni mesi utilizza MariaDB ver. 10.0, il passaggio da MySQL è stato relativamente semplice e le ottimizzazioni presenti su MariaDB garantiscono ottime prestazioni anche nei momenti di maggior carico. In configurazione globale rimane impostato "MySQLi" come interfaccia di comunicazione con il database e non sono state necessarie modifiche al core di Joomla essendo MariaDB perfettamente compatibile con MySQL (drop in replacement for MySQL).

Questo il video dell'intervento di Maria Luisa Raviol al JoomlaDay Milano 2014 dove spiega nel dettaglio come sia possibile utilizzare Joomla con MariaDB


Certo non è semplice trovare un buon hosting provider che sia già pronto ad offrire anche MariaDB come piattaforma database, sul sito ufficiale è presente la lista di questi provider a livello mondiale.
Presente in questa lista anche il nostro partner Joomlahost che oltre a mettere a disposizione MariaDB sta testando una interessante soluzione utilizzando MaxScale.

Accade spesso che durante gli aggiornamenti principali di versione per MySQL vengano mano a mano deprecate alcune istruzioni. Le estensioni Joomla che non aggiornano più il proprio codice (le proprie query al database) e non si allineano con questi costanti aggiornamenti rischiano di generare poi errori trovandosi su piattaforme con nuove versioni del database. Per ovviare a questi problemi viene testato MaxScale che permette di riscrivere al volo determinate istruzioni, magari presenti in Mysql 5.1 e non più supportate su Mysql 5.5 ecc...

E' necessario però fornire un elenco dettagliato e preciso dei comandi da filtrare e convertire con le relative istruzioni. L'esperienza del Provider è importante per generare e testare autonomamente questo elenco e mantenerlo aggiornato anche per i prossimi passaggi di versione principale del database.

Fonte dell'articolo: MariaDB e MaxScale, una ricetta perfetta per database ad alte prestazioni

Ultima versione di Joomla!®

downloadVer. 3.8.0 Stabile Italiana
Data di rilascio: 19 Settembre 2017
(leggi la notizia Demo online

Le migliori estensioni gratuite

Un elenco aggiornato con i link a più di 100 estensioni fra componenti, moduli e plugin gratuiti per Joomla! 3

Manuale in italiano

Manuale in italianoPer conoscere meglio Joomla!, le sue caratteristiche ed il metodo di utilizzo leggi il manuale tradotto in italiano.

Molto utili anche le risposte alle domande più frequenti: FAQ

Sicurezza del proprio sito Joomla!Leggi anche: Nozioni sulla sicurezza del proprio sito

Autori di articoli recenti

Invia un articolo!Scrivi un articolo su Joomla.it e ricevi i ricavi dalle pubblicità di Google Adsense!
Segui queste istruzioni, condividi e collabora con la community. L'elenco degli autori attivi sul sito.

Libri consigliati

Torna su

Joomla.it sui Social Network

JoomlaDay Italia

JoomlaDay

Newsletter

Inserisci qui la tua e.mail: