Supporto volontario e collaborativo per Joomla!® in italiano

KEYPIC – Protezione Anti Spam senza CAPTCHA

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Che cos'è Keypic

Keypic – è un servizio antispam in cloud, che elimina i problemi legati ai CAPTCHA. Keypic fornisce una protezione anti spam affidabile per tutti i tipi di moduli web (web form). Keypic offre protezione anti-spam per:
  • Modulo di Registrazione (Registration form) su un sito web (sia login, che signup);
  • Modulo per commentare su un blog (Comment form);
  • Modulo di contatto (Contact form);
  • Modulo per fare un acquisto in un negozio online (e-commerce);
  • Modulo per postare o rispondere su un forum (Entry form, Reply), ecc.
Inoltre, Keypic previene dictionary attacks e protegge i sondaggi online.

Inoltre, Keypic previene dictionary attacks e protegge i sondaggi online.
Eccovi un esempio del modulo protetto da Keypic.



Perché ti serve Keypic
E' importante capire che Keypic non è un CAPTCHA.
I visitatori del vostro sito o i clienti del vostro negozio on-line, non devono provare che sono gli esseri umani, confermando la loro azione: non devono riconoscere e inserire i caratteri e le frasi, né risolvere un quiz matematico o logico, né indovinare gli animali, niente del genere. E dal punto di vista dell'esperienza di utilizzo legata agli smartphone, i CAPTCHA e le sue diverse varianti  sono decisamente una scelta sbagliata.

Con Keypic liberate i vostri utenti dai CAPTCHA, di conseguenza, avete una migliore User Engagement, conversione e fedeltà degli utenti, e migliorate la soddisfazione generale degli utenti che navigano sul vostro sito web.

Inoltre, Keypic risolve l'annoso problema dell’accessibilità della rete (Web Accessibility) per gli utenti disabili.

Come tutti sappiamo fin dagli albori del web e del W3C l'accessibilità è un fattore importante che spesso viene trascurato.
Il W3C ha da svariati anni una linea guida, la Web Accessibility Initiative (WAI) e un logo apposito http://www.w3c.it/wai/ da porre sul vostro sito web nel caso in cui il vostro sito sia conforme a questa iniziativa, cosa che ovviamente non è possibile nel caso in cui usare i CAPTCHA anche solo su uno dei vostri form web.

Esiste anche un documento sempre del W3C intitolato “Inaccessibility of CAPTCHA” che descrive i problemi causati dai CAPTCHA e il perché non si devono usare http://www.w3.org/TR/turingtest/ testo aggiornato e poi ripubblicato qui http://www.w3.org/WAI/intro/captcha.php 

Inoltre dovete sapere, che un utente su quattro (cioè, il 25% degli utenti!) abbandonano il vostro sito a causa dei CAPTCHA, chiaramente senza completarli e senza completare il vostro form. E nel caso dei negozi online, quelle persone significano perdita di introiti.

Come funziona Keypic
Essendo l'alternativa ai CAPTCHA, Keypic si basa sugli algoritmi che analizzano i dettagli del comportamento dell'utente (patterns). La verifica viene effettuata secondo un certo numero di parametri. Eccovi solo alcuni di essi:
  • il tempo che un utente impiega lavorando sul form
  • il modo in cui il modulo viene riempito con i dati
  • analisi dei dati dei campi del modulo (ma non il contenuto!)
  • il numero di richieste da un indirizzo IP in un dato periodo di  tempo
  • download di un Token e un immagine di riferimento (o pixel) nel modulo web
  • confronto dei dati della richiesta dell'utente con altre richieste sui database degli spammer e spam bot.
Ricordatevi: Keypic non è affatto interessata nell’identità dell'utente; non controlla né memorizza nessun dettaglio personale, né tantomeno le password (che fra l'altro non vengono mai mandate a Keypic), né alcun’altra informazione riservata, per quanto riguarda l'identità dell'utente.

E' importante sottolineare che nessuna delle soluzioni esistenti può garantire al 100% la protezione automatica dallo spam. Ma, analizzando continuamente il comportamento degli utenti sui siti web dei nostri clienti, Keypic blocca gli spammer e i bot: cioè, tutte quelle azioni ripetitive che palesemente sono riconosciute come attività di spamming. Quindi se un utente posta qualche contenuto offensivo o indesiderato una sola volta, il moderatore dovrebbe gestirlo manualmente (segnalare l'utente come spammer nel database di Keypic e/o impostare un filtro corrispondente, regolando la percentuale di probabilità dello spam).

Come usare Keypic
Keypic offre ai suoi clienti due opzioni dell'utilizzo del servizio: un abbonamento gratuito, e quello a pagamento.
Nella versione gratuita, viene inserito un banner pubblicitario nel form o intorno ad esso. In questo caso il proprietario del sito ha l'opportunità di guadagnare dagli annunci, oltre beneficia gratuitamente della protezione anti-spam di Keypic (i dettagli sono descritti nei termini e condizioni di uso su keypic.com).














Nella versione a pagamento viene utilizzato un pixel trasparente, che è invisibile per gli utenti finali.
Quindi, il modulo si presenta in questo modo:




Al momento della registrazione sarete voi a scegliere il tipo di servizio che preferite, se utilizzare la versione gratuita (e che formato del banner volete) o sottoscrivere l'abbonamento.



Smettete di usare gli obsoleti e fastidiosi CAPTCHA! Rendete il vostro sito accessibile e user-friendly con una forte protezione anti spam come Keypic.

I plugin per utilizzare Keypic sono disponibili per diverse piattaforme CMS e Forum, potete trovare la lista completa sulla pagina delle risorse: http://keypic.com/?action=resources

Il plugin per Joomla è già pronto e disponibile anche nella JED.




Ultima versione di Joomla!®

downloadVer. 3.7.2 Stabile Italiana
Data di rilascio: 23 Maggio 2017
(leggi la notizia Demo online

Le migliori estensioni gratuite

Un elenco aggiornato con i link a più di 100 estensioni fra componenti, moduli e plugin gratuiti per Joomla! 3

Manuale in italiano

Manuale in italianoPer conoscere meglio Joomla!, le sue caratteristiche ed il metodo di utilizzo leggi il manuale tradotto in italiano.

Molto utili anche le risposte alle domande più frequenti: FAQ

Sicurezza del proprio sito Joomla!Leggi anche: Nozioni sulla sicurezza del proprio sito

Autori di articoli recenti

Invia un articolo!Scrivi un articolo su Joomla.it e ricevi i ricavi dalle pubblicità di Google Adsense!
Segui queste istruzioni, condividi e collabora con la community. L'elenco degli autori attivi sul sito.

Libri consigliati

Torna su

Joomla.it sui Social Network

JoomlaDay Italia

JoomlaDay

Newsletter

Inserisci qui la tua e.mail: