Supporto volontario e collaborativo per Joomla!® in italiano

Che differenza c'è tra MySQL e MySQLi?

FAQ

Durante la fase di installazione di Joomla!® 3 nella configurazione del Database c'è la possibilità di scegliere tra due tipi di database: MySQL e MySQLi (dove MySQLi è la scelta attivata di default).

MySQLi (MySQLi improved), permette di sfruttare in modo più veloce alcune nuove funzionalità messe a disposizione dalle più recenti versioni di Mysql.

Mysqli è la nuova interfaccia per PHP per interfacciarsi a mysql e può essere usata da qualsiasi versione di Mysql superiore alla 4.1.3.

In confronto al driver classico Mysql offre vantaggi per chi sviluppa visto che è completamente Object Oriented (quindi pulizia di codice), implementa nuove caratteristiche in modo standard quali chiamate a Stored Procedure , Prepared Statement, etc e facilità di debug per la ricerca di problematiche.

Anche per l'utente finale è una scelta che avvantaggia visto che apre la strada alle nuove implementazioni del database in maniera "pulita" con la sicurezza che chi sviluppa non crei delle cose non standard che poi, ad un upgrade del database, magari non siano più supportate.

Dalla versione di PHP 5.5 il driver MySQL viene deprecato e dalla versione di PHP 7.0 non è più presente. Si consiglia quindi l'uso di MySQLi.


CommentaCommenta questa FAQ sul forum

Ultima versione di Joomla!®

downloadVer. 3.6.5 Stabile Italiana
Data di rilascio:14 Dicembre 2016
(leggi la notizia Demo online

Le migliori estensioni gratuite

Un elenco aggiornato con i link a più di 100 estensioni fra componenti, moduli e plugin gratuiti per Joomla! 3

Manuale in italiano

Manuale in italianoPer conoscere meglio Joomla!, le sue caratteristiche ed il metodo di utilizzo leggi il manuale tradotto in italiano.

Molto utili anche le risposte alle domande più frequenti: FAQ

Sicurezza del proprio sito Joomla!Leggi anche: Nozioni sulla sicurezza del proprio sito

Libri consigliati

Torna su

Joomla.it sui Social Network

JoomlaDay Italia

JoomlaDay

Newsletter

Inserisci qui la tua e.mail: