Supporto volontario e collaborativo per Joomla!® in italiano

Installare e configurare EventList in Italiano

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 
Schlu.netEventlist è un ottimo componente di schlu.net per la creazione e gestione di Eventi in Joomla. Da poco più di un mese è stato rilasciato in versione definitiva 1.0, dopo mesi di Beta e di Release Candidate.
In questa guida/tutorial vedremo come installare Eventlist, configurare la lingua in Italiano e come impostare le opzioni più importanti.
Avevo già creato una guida simile, che trovate anche qui su Joomla.it, ma ora che Eventlist è in versione Stable si impone una nuova versione definitiva.
Analizzeremo solo l'installazione e le sezioni relative alla configurazione del componente e non le sezioni per aggiungere nuovi Eventi, Sedi, Categorie etc.


Installazione

Innanzitutto scarichiamo Eventlist dal sito schlu.net e installiamolo come qualsiasi componente da Estensioni-->Installa/Disinstalla.

Scarichiamo anche il file di lingua in Italiano, chiamato Italian Translation Pack, che è tra i pacchetti di lingua definitivi (altre lingue non lo sono ancora al momento).
Questo pacchetto di lingua va installato ugualmente tramite Estensioni-->Installa/Disinstalla. Ovviamente dovrete avere Joomla impostato in Italiano.

Bene, a questo punto Eventlist è installato, possiamo partire con le configurazioni.
Consiglio, come prima operazione, di caricare alcuni dati di esempio, per poter cominciare "da subito" a vedere qualcosa. Andate nel pannello di controllo di Eventlist (Componenti-->EventList) e premete il pulsante apposito.

Caricamento dati di esempio EventList

Create poi una voce di menu per visualizzare la lista di eventi nel Front-end.
Da Menu-->MainMenu (o altro vostro menu) create una nuova voce di menu che punti a Digital Event Manager-->Layout Lista. Questo creerà un menu che visualizzerà gli eventi di esempio appena caricati.

Lista degli Eventi

Configurazione

Analizziamo ora nel dettaglio le diverse schermate di configurazione del pannello di controllo (Componenti-->EventList, cliccate Configurazione) e le impostazioni che ci permettono di modificare EventList e il suo comportamento.

La prima schermata permette di impostare la Configurazione di Base (clic per ingrandire).

Configurazione di Base


La Configurazione di Base è composta di varie sezioni.

Visualizza configurazione
qui si impostano i link alla pagina dei dettagli (se usate "titoli ipertestuali" ogni evento avrà un link a una sua pagina di dettaglio), il formato della data e ora e opzioni relative, nonchè decidere se memorizzare l'IP di chi inserisce l'evento
Gestione eventi
qui si può decidere cosa fare quando gli eventi "scadono" e la loro data di fine è passata. Le opzioni sono "Archiviare", "Eliminare" o non fare nulla. In particolare, gli eventi archiviati finiranno in una apposita vista di archivio, richiamabile tramite voce di menu.
Gestione Mail
Qui si può impostare l'invio di email all'Admin e/o all'utente quando vengono inseriti nuovi eventi o modificati eventi esistenti.
Gestione Immagini
se usate le immagini negli eventi (per locandine, programmi di concerti, etc) qui si possono impostare le opzioni sul peso massimo delle immagini (in Kb) e sulla larghezza e altezza massima delle anteprime.
Per le anteprime è richiesto il supporto GD2, indicato in verde se disponibile.
Opzione Meta
qui si possono impostare le keyword e il meta tag description da inserire nella pagina. I campi dell'evento sono disponibili sotto forma di codice tra parentesi quadre, (simile al BBCode) tipo [title] o [dates]. Questo campo è preimpostato con una descrizione in inglese, mettete qualcosa tipo "L'evento: [title] si terrà il giorno [dates] alle ore [times]", questo avrà come output nel meta tag description, ad esempio, "L'evento: Concerto degli U2 si terrà il giorno 05/07/2009 alle ore 21.00"



Passiamo alla scheda Controllo Utenti (clic per ingrandire).

Controllo Utenti

Caricamento immagine e Descrizione
qui è possibile stabilire se il caricamento di immagini (per locandine, programmi, inviti etc) deve essere obbligatorio o meno e stabilire la massima lunghezza della descrizione dell'evento.
AC - Eventi
qui è possibile stabilire se gli utenti possono creare nuovi eventi dal Front-End (esiste una apposita vista, da linkare tramite voce di menu) e stabilire quali categorie di utenti lo possono fare. Allo stesso modo è possibile impostare la auto-pubblicazione degli eventi e la possibilità di modifica di eventi, sempre dal Front-End
Registrazione
si può decidere se gli utenti si possono registrare (iscrivere) agli eventi e anche se possono cancellarsi
AC - Sedi
come per gli eventi, è possibile permettere agli utenti la creazione di nuove sedi, la auto-pubblicazione e la modifica delle sedi, sempre dal Front-End.


La scheda successiva è la scheda Dettagli, che permette di definire i dettagli degli eventi (clic per ingrandire).

Scheda dei Dettali

La scheda dei dettagli è forse la più intuitiva, contiene le seguenti sezioni:

Eventi
qui si può stabilire se visualizzare l'ora, la descrizione e il titolo dell'evento
Sedi
qui si può stabilire se mostrare indirizzo, descrizione, sito web e eventuale mappa della sede. Per le mappe si possono utilizzare Map24 o GoogleMaps (richiedono però un ID Map24 o una API Key per Google). Attenzione, per le mappe delle sedi, in fase di inserimento, occorrerà impostare il codice ISO della nazione (ad esempio, IT per Italia o US per USA, AT, DE, CH etc. etc.)
Registrazione e Commenti
qui si può impostare l'integrazione con Community Builder per visualizzare gli eventi nel profilo utenti (ci sono anche alcuni plugin per farlo) oppure usare JComments o JomComments per i commenti. Ovviamente bisogna prima installare gli altri componenti o le relative opzioni non saranno disponibili.


La scheda del Layout permette di impostare l'aspetto della pagina della lista di eventi. (clic per ingrandire)

Scheda Layout

Anche la scheda Layout è piuttosto semplice, permette di regolare il Layout degli eventi nella visualizzazione "a lista". In questa sezione si possono modificare opzioni molto importanti.
Innanzitutto si può decidere quali colonne mostrare e quali no (Data, Ora, Città, Titolo, Categoria...), la larghezza di queste colonne e il Nome (o meglio l'Alias) delle colonne.

Questa opzione infatti non è regolata dal file di lingua, le colonne si chiamaranno sempre "city", "venue" etc.
Molto importante la possibilità di poterle cambiare a proprio piacimento. Ad esempio, se il mio sito parla di concerti nei locali, al posto di "venue" metterò magari "Locale", se parla di partite di calcio metterò "Stadio". Oppure potrei impostare genericamente "Sede".

 

L'ultima scheda che analizzeremo è la scheda Parametri Globali (clic per ingrandire).

 

Scheda Parametri Globali

 

L'ultima sezione permette di impostare il numero di eventi da mostrare in una lista (per default 15), il numero di categorie da mostrare nella vista delle categorie (default 4) e una serie di parametri importanti, tra cui la presenza o meno del filtro, la possibilità della casella per selezionare il numero di eventi da visualizzare, e le icone di stampa, "invia a un amico" e PDF.

Il filtro, nelle visualizzazioni da Front-end, purtroppo visualizza ancora la dicitura "FILTER" e i pulsanti restano sempre GO e RESET...Nel file di lingua queste stringhe sono configurate correttamente ma a quanto pare sono "sfuggite" nell'implementazione finale.

Nessun problema, si tratta solo di una probabile svista del traduttore Italiano del componente (a cui comunque vanno i ringraziamenti miei e di tutta la community per il lavoro svolto).
In pratica, EventList cerca nel file di lingua delle stringhe, ad esempio, usando "JText::_('FILTER')". Il problema è che il traduttore ha inserito nei file di lingua i nomi della stringhe corretti ma in minuscolo, perciò non vengono riconosciuti.

Come risolverlo?

Aprite il file di lingua di EventList (lo troverete sotto \language\it-IT\it-IT.com_eventlist.ini). Andate verso il fondo, troverete le stringhe Filter, Go, Reset... Correggetele tutte quante impostandole tutto a maiuscolo ed il gioco è fatto!

Articolo scritto da Antonio Grazioli - www.antoniograzioli.it

CommentaCommenta questo articolo sul forum

Ho scritto e condiviso questo articolo su Joomla.it, fallo anche tu. Invia ora un nuovo articolo!
Antonio Grazioli
Nome: Antonio Grazioli
Alcune informazioni su di me:


Ho anche scritto:
         ✔ diventa autore su Joomla.it

Ultima versione di Joomla!®

downloadVer. 3.8.1 Stabile Italiana
Data di rilascio: 04 Ottobre 2017
(leggi la notizia Demo online

Le migliori estensioni gratuite

Un elenco aggiornato con i link a più di 100 estensioni fra componenti, moduli e plugin gratuiti per Joomla! 3

Manuale in italiano

Manuale in italianoPer conoscere meglio Joomla!, le sue caratteristiche ed il metodo di utilizzo leggi il manuale tradotto in italiano.

Molto utili anche le risposte alle domande più frequenti: FAQ

Sicurezza del proprio sito Joomla!Leggi anche: Nozioni sulla sicurezza del proprio sito

Autori di articoli recenti

Invia un articolo!Scrivi un articolo su Joomla.it e ricevi i ricavi dalle pubblicità di Google Adsense!
Segui queste istruzioni, condividi e collabora con la community. L'elenco degli autori attivi sul sito.

Libri consigliati

Torna su

Joomla.it sui Social Network

JoomlaDay Italia

JoomlaDay

Newsletter

Inserisci qui la tua e.mail: